Rss

Programma

Share Button

Stiamo aggiornando questa pagina

La tematica culturale di riferimento del programma della rassegna è: “Palermo città”, in un percorso di riflessione e narrazione che colleghi le idee di storia, tradizione, cultura ed economia.

La narrazione è stata individuata come modalità che lega le diverse attività, in quanto strumento utile all’incontro, alla conoscenza e al confronto tra identità personali e culturali di individui e gruppi diversi, come quelli di varie provenienze socio-culturali ed anche di varie etnie che vivono ed operano a Ballarò e nella città storica, ma come anche quelli dei residenti di altre zone della città e dei visitatori e turisti.

Attraverso il teatro, la danza, la musica, i linguaggi artistici, gli itinerari guidati alla scoperta del territorio, la gastronomia, i prodotti artigianali ecc., le identità si incontrano e si ”raccontano”, realizzando un processo che, nel tempo, costituisce la comunità sociale. In questo percorso si inseriscono varie modalità e tecniche della narrazione: dal cunto della tradizione teatrale siciliana alla spiegazione verbale storico-artistica delle visite guidate ai monumenti, dalla messinscena teatrale alla comunicazione pubblicitaria, dalle forme poetiche della letteratura alle forme plastiche dell’arte ed altre ancora.

Il Programma in sintesi

ANTEPRIMA

14 marzo ore 14.30 Visita guidata ai monumenti e ai musei accessibili riservata agli atleti partecipanti ai Campionati Italiani paralimpici di mezza maratona – “2° Memorial Salvatore Balistreri”.

21 marzo ore 9.30 Giornata Mondiale della poesia Biblioteca delle Balate

10 aprile ore 21.00 Utveggi unplugged S. Giovanni decollato

16 – 17 aprile ore 18.00/18 aprile ore 11 Speaker’s Corner/Angolo dell’Oratore Piazza Bologni

LA RASSEGNA

1-3 maggio     Villaggio dell’intercultura, che coinvolge le comunità dei migranti e presenterà i prodotti delle diverse tradizioni culturali esistenti in città, compresa quella palermitana (produzioni dell’artigianato e della gastronomia, ma anche manifestazioni artistiche, musicali e di danza) nel contesto di piazza Casa Professa

1-31 maggio   Itinerari urbani e visite dei monumenti (Cappella delle Dame, Chiesa della Madonna della Soledad, Chiesa di S. Cristina La Vetere, S. Giovanni decollato, Campanile di S. Giuseppe Cafasso, Case romane a Villa Bonanno, le corti di Palazzo Riso ed altri) nell’ambito del circuito Sicilia passpartout

1-31 maggio   Speaker’s corner/L’angolo dell’oratore un nuovo momento della partecipazione e della narrazione, sul modello di un’esperienza londinese, che è cogestito con gli alunni del Licei Croce e Vittorio Emanuele II (in piazza Bologni, tutti i venerdì e sabato alle ore 18 domenica mattina alle 11)

1-31 maggio   Riti delle confraternite religiose, come testimonianza viva della religiosità e della cultura tradizionale cittadina, con gli allestimenti delle chiese, le processioni e le sacre rappresentazioni

1-31 maggio   Rassegna di Musica/Danza/Teatro a San Giovanni decollato, in piazza Casa Professa, in piazza Bologni in varie date, con artisti quali: Salvo Piparo, cuntista con Costanza Licata, cantante e Rosemary Enea, pianista; Gianni Gebbia, sassofonista; Otelloman, Marco Ligabue

9-10 maggio   Gran Ballo di Primavera una balera all’aperto in piazza Bologni

22-24 maggio  Incontriamoci per la legalità in Piazza Bologni

24 maggio      “Ballarò Espòin piazza S. Chiara

29-31 maggio Sfilata di Primavera dei Centri aggregativi del Coordinamento Albergheria e Capo insieme e Manifestazione conclusiva in Piazza Bologni

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *