Rss

Ballarò d’autunno 2015

Share Button

 

Copertina della manifestazione Ballarò d'autunno che mostra la mascotte della manifestazione.

 

Programma completo
25 settembre – 13 dicembre

 

  1. Palermo in tutte le lingue


25-27 settembre 2015
Giornata europea delle lingue (26 set)
Giornata mondiale del sordo (27 set)


Palermo in tutte le lingue

Venerdì
25 settembre

ore 10.00
Sala delle lapidi, Palazzo delle Aquile – piazza pretoria n. 1
Incontro d’apertura
Le lingue a Palermo.
Racconti d’esperienza
Saluti
Leoluca Orlando Sindaco, Salvatore Orlando Presidente del Consiglio Comunale
Andrea Cusumano Assessore alla Cultura, Giulio Pirrotta, Comitato Ballarò significa Palermo,
Piero Longo presidente Italia Nostra Palermo, Adham Darawsha presidente Consulta delle Culture
Interventi
Rajendra Bitrayya, Rappresentante della Comunità Mauritius a Palermo
Mari D’Agostino Direttrice della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo,
Marcello Amoruso referente progetti di inclusione linguistica minori non accompagnati ITASTRA,
Patrizia Spallino, direttrice Officina di Studi Medievali,
Giuseppe Rizzuto, presidente Officina Creativa Interculturale,
don Enzo Volpe, direttore Centro Santa Chiara;
Docenti e studenti di: Liceo Vittorio Emanuele II, Istituto Marco Polo, Liceo Regina Margherita, Liceo Ninni Cassarà, Liceo Danilo Dolci, IC Maredolce, IC Nuccio;
Rappresentanti di: Biblioteca delle Balate, Forum Antirazzista Palermo, Osservatorio Nourredine Adnane
Coordina
Vito Pecoraro, presidente Association Francophone de Palerme

ore 15.30
Liceo Regina Margherita
Piazzetta SS. Salvatore n. 1
Letture
A cura del Liceo Regina Margherita

ore 17.00
San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
Esposizione I saperi per l’inclusione Le donne del progetto Fei “I saperi per l’inclusione” espongono i prodotti artigianali realizzati durante il percorso formativo. ITASTRA Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo

ore 17.30
Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate
Conversazione a più voci Intercultura quotidiana. Servizi in tutte le lingue per gli stranieri?
Interventi
Rajendra Bitrayya, Comunità Mauritius, Fausta Ferruzza Forum Antirazzista Palermo, Alberto Biondo Osservatorio Nourredine Adnane, Don Enzo Volpe direttore Centro Santa Chiara, Tindara Ignazzitto coordinatrice progetto Fei “I saperi per l’inclusione” ITASTRA, Donatella Natoli associazione Kala
Coordina
Adham Darawsha Presidente Consulta delle Culture

ore 19.30
San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
“Mari ruci a Ballarò”
Spettacolo in dialetto siciliano A cura di docenti, alunni e genitori dell’Istituto comprensivo Maredolce

Palermo in tutte le lingue per Ballarò d'autunno 2015 - Symbols of Irish Sign Language ABC's

Sabato
26 settembre

ore 9.00
Letture Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate
A cura del Liceo Ninni Cassarà

ore 10.00
“I contrabbandieri di libri”.
Una storia lituana
A cura dell’associazione Biblioteca delle Balate

Passeggiate sonore
ore 11.00
Partenza dalla Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate

ore 12.00
Partenza da San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
A cura dell’associazione canecapovolto
Itinerari di visita ai monumenti del territorio

ore 11.30
Partenza dalla Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate

ore 12.30
Partenza da San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
A cura dell’associazione guide turistiche professionali

Laboratori
ore 15.30
Pensionato universitario San Saverio
Via Albergheria, 154
Calligrafia araba condotto da Daniela Caldarella
A cura dell’Officina di Studi Medievali – Institut Bourguiba des Langues vivantes
Scrittura cinese condotto da Giuseppe Rizzuto A cura dell’associazione Officina Creativa Interculturale

Biblioteca delle Balate
piazza delle Balate
ore 15.30
Nati per leggere
Corso di lettura ad alta voce rivolto a insegnanti e genitori
A cura dell’associazione Biblioteca delle Balate

ore 18.00
San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
Conversazione a più voci “Il Paesaggio sonoro di Palermo tra movida e pedonalizzazioni”
Coordina
Michelangelo Pavia, architetto
Interventi
Giulio Pirrotta, Comitato Ballarò significa Palermo, Alessandro Aiello, canecapovolto, Marco Gullo, ingegnere tecnico competente in acustica

Planisfero con elenco delle lingue parlate scritte in lingua originale per Palermo in tutte le lingue Ballarò d'autunno 2015

Domenica
27 settembre

San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
ore 10.00
Letture
A cura dell’Istituto Tecnico Economico per il Turismo Marco Polo

ore 11.30
A cura del Liceo Danilo Dolci

Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate
ore 10.00
Seminario Il metodo Tomatis per l’apprendimento delle lingue condotto da Concetto Campo
A cura dell’associazione Ars Nova

Itinerari di visita ai monumenti del territorio
ore 11.30
Partenza dalla Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate

ore 12.30
Partenza da San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
A cura dell’associazione guide turistiche professionali

Conversazione a più voci Biblioteca delle Balate
Piazza delle Balate
ore 17.00
La geografia acustica di Alfred Tomatis
Interventi
Concetto Campo esperto metodo Tomatis
Coordina
Mari D’Agostino, Direttrice Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo

Performance San Giovanni decollato
Piazza San Giovanni decollato
ore 19
“Echi della lunga distanza – Laboratorio 1. Letture dopo lo sbarco”
A cura di ITASTRA Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo
Lettura multimediale a più voci in tante lingue del mondo (compreso l’italiano). La performance è frutto di un laboratorio di movimento, traduzione e lettura condotto da docenti esperti con studenti minori e richiedenti asilo dei Sud del mondo inseriti in progetti di inclusione linguistica della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo.

N.B. La manifestazione è finalizzata alla raccolta di fondi per le attività culturali e sociali svolte dagli organismi partecipanti al programma Ballarò significa Palermo.

 

Per approfondimenti sul programma “Palermo in tutte le lingue – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 

 

  1. amoBallarò


10-16 ottobre
25 anni di attività artistica dell’Associazione musicale A. Schweitzer di Palermo 1990-2015
50° anniversario della morte di Albert Schweitzer
125° anniversario della mortedi César Franck 1890 – 2015


 

Salviamo l’organo a canne del Carmine Maggiore (attribuito a Salvatore Briulotta 1856)

RACCOLTA FONDI

Un progetto dell’Associazione Musicale ALBERT SCHWEITZER, con la collaborazione di Ediazioni Momenti

Programma
Chiesa del Carmine Maggiore a piazza Ballarò – Palermo
Mostra di Sara Garraffa
Visitabile dal 11 al 16 ottobre 2015 con orari d’apertura 10/13 – 16/20
Inaugurazione 10 ottobre 2015 alle 10.00

amoBallarò in Ballarò d'autunno 2015 - Immagine di Welte Max Reger mentre registra un brano per organo nel 1913

Sabato
10 Ottobre

ore 21.00
Composizioni pianistiche e organistiche trascritte
Preludio Fuga e Variazione, 2° Corale, Preludio, Corale e Fuga
piano ed organo Franco Vito Gaiezza, piano Ornella Cerniglia, piano ed organo Angela Picco

Domenica
11 Ottobre

ore 21.00
Presentazione degli atti del 1° Congresso degli organisti e organari siciliani 2014
Concerto Harmonium Lunaire Ensemble Musiche di Phibes, Bach, Debussy
pianisti Giuliana Licata, Angela Picco, Franco Vito Gaiezza e la partecipazione straordinaria di Maurizio Lanzalaco

Lunedì
12 Ottobre

ore 21.00
Chiesa S. Francesco Saverio all’Albergheria – Palermo
Albert Schweitzer Film-documentario di Sergio Zavoli
Convegno: Bach, l’Africa, il pensiero teologico. Il musicista poeta di Albert Schweitzer
Interventi Don Cosimo Scordato, Padre Sebastiano Giso, Anna Pagnucco, Anxur Merenda
Premio Guido Pagnucco conferito a Don Cosimo Scordato.

Per approfondimenti sul programma “amoBallarò – Ballarò d’autunno 2015” e per il download del calendario eventi in pdf clicca qui.

 

Per approfondimenti sul programma “amoBallarò – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 

 

  1. Dimmi come mangi e come ti muovi


16-18 ottobre 2015
Giornata mondiale dell’alimentazione (16 ottobre)
8° Festival Energie alter-native


Cartello stradale di pista ciclabile a dimostrazione dell'impegno istituzionale e civico in generale nel risparmio di energia e nella riduzione di emissioni; questi sono argomenti dell'8° festival delle Energie alternative Ballarò d'autunno 2015

Venerdì
16 ottobre

ore 10.00
Piazza casa Professa Streaming radio-tv
E-mobility e sviluppo del territorio e dell’itinerario arabo-normanno a Palermo con Aurelio Angelini
ore 17.30
Piazza casa Professa Talk show
Mobilità sostenibile e sviluppo del territorio: Palermo a trazione elettrica
prevista la partecipazione dell’assessore alla Mobilità Giusto Catania
ore 19.00
Pedalata per le vie del centro storico intorno a Ballarò
ore 21.30
Concerto di Marco Parente
Il cantautore fiorentino torna a Palermo con uno show case pensato per il Festival energie alter – native con le sue canzoni più “ecologiste”

Sabato
17 ottobre

ore 10-13
Workshop introduttivo di ciclismo
A cura dell’asociazione “Non solo sterrato”

ore 17.30
Talk show Fotovoltaico e risparmio energetico.
10 motivi per produrre energia pulita e risparmiare per i prossimi 30 anni

ore 21.30
Nuove Energie Sonore
Concerto con le giovani band italiane più “altre”.
A seguire jam session con Marco Parente, Ivan Segreto e tanti altri artisti
in favore di un centro anti-tratta in India

Domenica
18 ottobre

ore 17.30
Talk show Bio, bello e buono e a chilometro zero
ore 21.30
Spettacolo Anteprima nazionale di “Poesie per l’ambiente”
Studio teatrale musica, teatro e immagini di e con Valerio Strati e Ivan Segreto

Tra venerdì e domenica saranno proposte inoltre le seguenti attività:

  • informazioni e dimostrazioni sui servizi di car sharing e bike sharing;
  • esposizioni e degustazioni di prodotti agro-alimentari locali.

Per approfondimenti sul programma “amoBallarò – Ballarò d’autunno 2015” e per il download del calendario eventi in pdf clicca qui.

 

Per approfondimenti sul programma “Dimmi come mangi e come ti muovi – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 

 

  1. Migrances et traversées en Méditerranée


26 ottobre
Anniversario dalla fondazione dell’Association Francophone de Palerme


Incontro con Jean-Marc Moura
San Giovanni Decollato

ore 16.50
Interventi di Vito Pecoraro, presidente dell’AFP, Stefania Cubeddu-Proux, Université de Nanterre, Salvatore Schillaci, étudiant Universitè de Rennes, Daniela Tononi, Università di Palermo,

ore 17.30
Conferenza di Jean-Marc Moura, Université de Nanterre
Images de la migration dans le roman français contemporain, J.M.G. Le Clézio et Jean Raspail

Segue dibattito

 

Per approfondimenti sul programma “Á travers le Mediterranée – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 

 

  1. Festa dei Racconti e dei Doni


30 ottobre-2 novembre 2015
Anniversario dalla fondazione dell’Association Francophone de Palerme


Il passaggio tra le generazioni

Questa foto mostra Lev Tolstoj mentre racconta una fiaba ai suoi figli - Festa dei racconti e dei doni - Ballarò d'autunno 2015

Venerdì
30 ottobre

Oratorio di Santa Chiara – piazza Santa Chiara

ore 16-22
Villaggio dei racconti e dei doni Esposizione di prodotti artigianali

ore 16.30 – 18.30
Racconti A cura dell’associazione “Città invisibili”

ore 17.30
Conversazione a più voci con Luca Scarlini
Storytelling e narrazione nelle dinamiche sociali di oggi

ore 21.00
Spettacolo di narrazione
La storia di Giacomo Serpotta e il mistero di Casa Professa di e con Luca Scarlini

Sabato
31 ottobre

ore 10-22
Villaggio dei racconti e dei doni Esposizione di prodotti artigianali

ore 10.00
La Passeggiata del Re – su prenotazione – persorso narrato tra storia e natura

ore 16.00
Laboratori
Creatività manuale a cura di Al Reves Sartoria Sociale
Scrittura creativa a cura di Apertura a strappo
Lettura ad alta voce a cura di Biblioteca delle Balate

ore 16.30 – 18.30
Racconti A cura dell’associazione “Città invisibili”

ore 21.00
In Piazza Santa Chiara si balla Contradanza

Domenica
1 novembre

Oratorio di Santa Chiara – piazza Santa Chiara

ore 10-22
Villaggio dei racconti e dei doni Esposizione di prodotti artigianali

ore 16.00
Laboratori
Creatività manuale a cura di Al Reves Sartoria Sociale
Scrittura creativa a cura di apertura a strappo
Lettura ad alta voce a cura di Biblioteca delle Balate

ore 18.30
Spettacolo di narrazione di e con Beatrice Monroy

Lunedì
2 novembre

Oratorio di Santa Chiara – piazza Santa Chiara

ore 10-22
Villaggio dei racconti e dei doni Esposizione di prodotti artigianali

ore 10.00
La Passeggiata del Re – su prenotazione – persorso narrato tra storia e natura

ore 16.00
Laboratori

ore 16.30 – 18.30
Racconti

ore 20.00
Esposizione e Performance

N.B. La manifestazione è finalizzata alla raccolta di fondi per le attività culturali e sociali svolte dagli organismi partecipanti al programma Ballarò significa Palermo.

Biglietti d’ingresso – per i racconti € 3 – per i laboratori € 5 al giorno – per gli spettacoli € 7

L’ingresso al Villaggio è libero

 

Per approfondimenti sul programma “Festa dei racconti e dei doni – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 

 

  1. Lumi della città


11-13 dicembre
Anniversario dalla fondazione dell’Association Francophone de Palerme


Il programma nel dettaglio a breve.

 

Per approfondimenti sul programma “Lumi della Città – Ballarò d’autunno 2015” clicca qui.

 



I contenuti testuali di questa pagina sono curati dall’Ufficio Stampa.

Share Button